Comune di Favignana

Al via Festivalflorio 2018 a Favignana

Pubblicata il 07/06/2018
Dal 07/06/2018 al 31/12/2018

Prenderà il via tra tre giorni a Favignana Festivalflorio, l’importante manifestazione culturale ideata dall’Associazione Kymbala e giunta alla 6^ edizione. L’iniziativa, che si svolgerà dal 10 al 17 giugno, apre, di fatto, la stagione di eventi nell’Arcipelago egadino, e si conferma anche quest’anno uno dei Festival estivi più attesi. Direttore  artistico ne è, come sempre, il M° Giuseppe Scorzelli. Alla manifestazione, senza soluzione di continuità, si alterneranno artisti e personaggi di grande richiamo e tornerà anche il prestigioso Premio Favignana. La rassegna è patrocinata, ancora una volta, anche dall’Area Marina Protetta "Isole Egadi” e ha ricevuto, in più, l’importante patrocinio dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana. Festivalflorio è stato, inoltre, nuovamente premiato dalla Comunità Europea e dal Google Institute anche per il biennio 2017/2018 con la Effe Label grazie “all’eccellenza artistica, alla creazione artistica, ai metodi di co-creazione, ai valori europei e comunitari”. L’apertura di giorno 10 è affidata alla rassegna ‘CINEMA MUTO E PIANOFORTE’ con la Compositrice Rossella Spinosa al pianoforte. Tornerà la cantautrice siciliana Aurora d’Amico, che presenterà al pubblico il suo nuovo cd, e si rinnova la collaborazione con il Conservatorio di Trapani che porterà 2 giovani Ensemble di Jazz e Classica a misurarsi con il grande pubblico del Festival. Il Premio Favignana verrà quest’anno assegnato al Prof. Roberto Burioni, che il 16 giugno presenterà il suo nuovo libro “La congiura dei Somari”, e che parlerà di vaccini, e si esibiranno in concerto i Maestri Emma Pestugia e Sergio Baietta; grande attesa, infine, si registra per lo spettacolo di Musica e Poesia (ideato e curato da Maria Guccione) in cui i poeti di Favignana racconteranno con la loro Arte una Favignana da scoprire e al quale, come già annunciato, prenderà parte lo storico Massimo Bray. Ospiti d’onore della manifestazione sono Gloria Campaner, che chiuderà il Festival, pianista italiana tra le più note ed apprezzate al mondo, e l’inviato di Striscia la Notizia, Luca Abete, che torna a Favignana per incontrare il pubblico dopo il successo di 2 anni fa.


Facebook Google+ Twitter