<font color=red>[Impostare il Nome del Comune nella funzione Impostazioni Generali]</font>

A Favignana il Liceo Scientifico "Fardella" di Trapani per un progetto-concorso del Miur

Pubblicata il 09/03/2018
Dal 09/03/2018 al 30/06/2018

L’ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica al centro dell’ “indagine culturale” di una classe del Liceo Scientifico “Fardella” di Trapani, per l’iniziativa “A Scuola di OpenCoesione” (ASOC), il progetto innovativo di didattica sperimentale rivolto alle scuole secondarie superiori di ogni tipo, che promuove principi di cittadinanza attiva e consapevole realizzando attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici attraverso l’impiego di innovative tecnologie di informazione, comunicazione e Data Journalism, per aiutare gli studenti a conoscere e comunicare, con l’ausilio di tecniche informatiche, statistiche e giornalistiche, come le politiche pubbliche, e in particolare le politiche di coesione, intervengono nei luoghi dove vivono.
A scegliere la Tonnara di Favignana è stata la 4^ F del Liceo “Fardella”, guidata in questo percorso dal professor Antonino Bongiorno, referente dell’iniziativa e docente di Disegno e Storia dell’Arte, che nella mattinata di ieri ha raggiunto l’isola, visitato il Polo Museale e incontrato il sindaco, Giuseppe Pagoto. Una classe composta da 21 ragazzi, quattro dei quali, nella stanza del primo cittadino, hanno realizzato una video intervista che verrà pubblicata e divulgata in rete a disposizione del team del Ministero che segue il progetto e che dovrà valutare i lavori realizzati.
Quella di ieri, per la classe trapanese era la quarta delle cinque le lezioni previste dall’iniziativa che, dopo l’intervista al primo cittadino sui progetti dedicati dall’Amministrazione all’extabilimento Florio, completerà il ciclo didattico con il video finale.
La proclamazione della scuola vincitrice è in programma il prossimo 9 maggio: per l’Istituto trapanese si tratta della terza partecipazione consecutiva al progetto. Lo scorso anno la scuola si è classificata 16esima su livello nazionale.
 


Facebook Google+ Twitter