Comune di Favignana - Isole Egadi

Problemi dei trasporti alle isole Egadi: incontro in videoconferenza tra il sindaco Forgione e l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Falcone

Pubblicata il 30/11/2021

Si è svolto oggi, in videoconferenza, un incontro con l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Marco Falcone al quale hanno partecipato il sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione, il vicesindaco Francesco Sammartano e l’assessore ai Trasporti Vito Vaccaro.
«Abbiamo spiegato all’assessore Falcone la situazione di grande disagio in cui vivono le nostre isole e l’indignazione provata alla notizia dei nuovi orari della Liberty Lines e dei tagli annunciati dalla Caronte & Tourist per le navi – ha dichiarato il sindaco Forgione – L’assessore Falcone ha accolto il nostro allarme e si è impegnato, attraverso un intervento della Regione, a ripristinare i normali collegamenti da e per le isole Egadi. Allo stesso modo, su nostra richiesta, l’assessore ha garantito che nel nuovo bando regionale sarà ripristinata la linea diretta Marsala - Marettimo, il cui taglio era stato annunciato qualche settimana fa. L’incontro – ha aggiunto il primo cittadino – è stata anche un’occasione per riproporre l’esigenza di ripristinare le agevolazioni per i residenti, i nativi, i proprietari di casa e i lavoratori. Su questo punto, però, l’interlocuzione è rimasta aperta. Dobbiamo continuare a mobilitarci e a vigilare fino a quando non saranno ripristinate le linee e gli orari normali, cancellati dai tagli annunciati dalle società di navigazione. Un’altra buona notizia, sempre su nostra richiesta - ha detto ancora il primo cittadino - riguarda la chiusura di tutte le procedure per l’avvio del porto di Favignana e l’approvazione definitiva del progetto di ampliamento del porto di Marettimo. L’assessore Falcone ha assicurato una piena disponibilità ad accogliere le nostre esigenze, ma è importante che non venga meno l’attenzione e la pressione popolare affinché questi impegni siano concretizzati».


Facebook Twitter