Comune di Favignana

Recuperati altri due rostri della Battaglia delle Egadi nelle acque di Levanzo

Pubblicata il 24/08/2021

Grazie alle attività di ricerca della nave oceanografica Hercules della RPM Nautical Foundation, con l’ausilio degli esperti subacquei altofondisti della Global Underwater Explorers (GUE) e con il supporto logistico dell’Area Marina Protetta Isole Egadi, sotto la direzione della Soprintendenza del Mare, questa mattina, sono stati recuperati, nelle acque antistanti l'isola di Levanzo, due rostri, cosiddetti 21 e 22. Dal porto di Favignana sono stati trasportati presso l'ex Stabilimento Florio, dove saranno desalinizzati e restaurati.
«𝐿𝑒 𝐸𝑔𝑎𝑑𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑢𝑛’𝑖𝑛𝑒𝑠𝑎𝑢𝑟𝑖𝑏𝑖𝑙𝑒 𝑚𝑖𝑛𝑖𝑒𝑟𝑎 𝑑𝑖 𝑠𝑡𝑜𝑟𝑖𝑎 - ha dichiarato il sindaco Francesco Forgione - 𝑈𝑛 𝑝𝑎𝑡𝑟𝑖𝑚𝑜𝑛𝑖𝑜 𝑖𝑛𝑒𝑠𝑡𝑖𝑚𝑎𝑏𝑖𝑙𝑒 𝑑𝑒𝑙 𝑀𝑒𝑑𝑖𝑡𝑒𝑟𝑟𝑎𝑛𝑒𝑜 𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝑖𝑛𝑡𝑒𝑟𝑎 𝑢𝑚𝑎𝑛𝑖𝑡𝑎̀. 𝐸̀ 𝑠𝑒𝑚𝑝𝑟𝑒 𝑢𝑛’𝑒𝑚𝑜𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑣𝑒𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑟𝑖𝑡𝑜𝑟𝑛𝑜 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑙𝑢𝑐𝑒 𝑑𝑖 𝑢𝑛 𝑝𝑒𝑧𝑧𝑜 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑎 𝑠𝑡𝑜𝑟𝑖𝑎 𝑚𝑖𝑙𝑙𝑒𝑛𝑎𝑟𝑖𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑐𝑢𝑠𝑡𝑜𝑑𝑖𝑟𝑒𝑚𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑐𝑢𝑟𝑎 𝑛𝑒𝑙 𝑚𝑢𝑠𝑒𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝑒𝑥 𝑆t𝑎𝑏𝑖𝑙𝑖𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝐹𝑙𝑜𝑟𝑖𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑟𝑖𝑏𝑢𝑡𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝐴𝑟𝑒𝑎 𝑀𝑎𝑟𝑖𝑛𝑎 𝑃𝑟𝑜𝑡𝑒𝑡𝑡𝑎. 𝐺𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑆𝑜𝑝𝑟𝑖𝑛𝑡𝑒𝑛𝑑𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑑𝑒𝑙 𝑀𝑎𝑟𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑅𝑒𝑔𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑆𝑖𝑐𝑖𝑙𝑖𝑎𝑛𝑎, 𝑎𝑔𝑙𝑖 𝑎𝑟𝑐ℎ𝑒𝑜𝑙𝑜𝑔𝑖 𝑒 𝑎𝑖 𝑠𝑢𝑏, 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑅𝑃𝑀 𝑁𝑎𝑢𝑡𝑖𝑐𝑎𝑙 𝐹𝑢𝑛𝑑𝑎𝑡𝑖𝑜𝑛 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑒 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑟𝑖𝑐𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒 𝑒 𝑙𝑎 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑎𝑡𝑡𝑖𝑣𝑖𝑡𝑎̀, 𝑙𝑎 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑝𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑖𝑙 𝑙𝑜𝑟𝑜 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑠𝑐𝑖𝑒𝑛𝑡𝑖𝑓𝑖𝑐𝑜».


Facebook Twitter