Comune di Favignana

Ordinanza per interdizione delle spiagge libere di Favignana, Levanzo e Marettimo nei giorni 13-14-15 agosto

Pubblicata il 12/08/2021

In seguito all’aumento dei casi di positività e all’esito della Conferenza dei sindaci che si è svolta a Trapani, anche il sindaco del Comune di Favignana - Isole Egadi Francesco Forgione ha emanato un'ordinanza (n. 21 del 12 agosto 2021) in linea con gli altri primi cittadini delle località turistiche della provincia. Nei giorni 13,14 e 15 agosto, al fine di tutelare la salute pubblica contrastando comportamenti che possano determinare la diffusione del contagio da Covid 19, le spiagge libere delle isole di Favignana, Levanzo e Marettimo saranno interdette a qualsiasi forma di assembramento, all’accensione di falò e fuochi di ogni tipo, all’accampamento e al bivacco, alla produzione e diffusione di musica anche attraverso l’uso di altoparlanti e amplificatori, alla consumazione di bevande alcoliche e superalcoliche dalle 21.00 alle 06.00. Ai trasgressori dell’ordinanza, salvo che il fatto integri ipotesi di reato, sarà comminata una sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro ai sensi dell'art. 4, comma 1, del D.L. 19/2020.

«In una settimana così importante per le nostre isole, che registrano oltre 60.000 presenze quotidiane, rivolgo un appello non solo ai cittadini egadini ma anche ai giovani e alle famiglie che hanno scelto di trascorrere le proprie vacanze nel nostro arcipelago - dichiara il sindaco del Comune di Favignana - Isole Egadi Francesco Forgione - Rispettiamo le regole anticovid, perché l’emergenza pandemica non è ancora terminata. Queste decisioni, condivise da tutti i sindaci della provincia, servono alla tutela della salute e dalla vita di ognuno di noi».    



Facebook Twitter