Comune di Favignana

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INCARICHI PROFESSIONALI SERVIZI DI: VULNERABILITA' SISMICA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI PROGETTAZIONE IMPIANTI ELETTRICI EDIFICI SCOLASTICI E PALAZZO COMUNALE

Pubblicata il 15/10/2020
Dal 15/10/2020 al 15/11/2020

Con determinazione n. 190 del 13.10.2020 è stato dato avvio del procedimento ad indagine di mercato preordinata a conoscere i professionisti interessati a partecipare alla procedura di cui all'art. 36 comma 2 lettera b) del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 come modificato dal decreto legge 18 aprile 2019, n. 32, coordinato con la . legge di conversione 14 giugno 2019, n. 55, per l'affidamento delle  seguenti attività:

1.A) LAVORI DI ADEGUAMENTO IMPIANTI ELETTRICI EDIFICI SCOLASTICI E PALAZZO COMUNALE CON PREVISIONE DI PREDISPOSIZIONE IMPIANTO ELEVATORE
L’incarico prevede l’individuazione di redazione di dichiarazioni di rispondenza ove gli impianti elettrici esistenti siano conformi al DM 37 del 22.01.2018 e/o la progettazione di adeguamento degli impianti elettrici alla normativa di riferimento CEI 64-8.
 
1.B) PROGETTAZIONE STRUTTURALE  PER PREDISPOSIZIONE ELEVATORE NEL PALAZZO COMUNALE PER ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE
L’incarico prevede l’individuazione delle opere di consolidamento strutturale per la collocazione del vano ascensore nel chiosco interno del palazzo comunale. La progettazione dovrà essere conforme alle nuove norme NTC di cui al decreto del ministero delle Infrastrutture del 17 gennaio 2018 e degli ulteriori riferimenti normativi che verranno emessi (circolare esplicativa) durante lo svolgimento dell’incarico.
 
2) SERVIZIO PER L’ESECUZIONE DI VERIFICHE DI VULNERABILITÀ SISMICA AI SENSI DELL’O.P.C.M. N. 3274 DEL 20 MARZO 2003 EDIFICI SCOLASTICI FAVIGNANA E MARETTIMO,
Gli incarichi professionali hanno per oggetto le verifiche tecniche delle condizioni statiche e dei livelli di sicurezza sismica per immobili a destinazione scolastica di competenza comunale, che comprendono l’espletamento delle seguenti attività indispensabili ancorchè non esaustive:
- raccolta e esame della documentazione disponibile o di quella reperibile presso altri Enti;
- sopralluoghi volti alla conoscenza della struttura;
- rilievo strutturale dell’edificio;
- indagini conoscitive in situ e laboratorio;
- indagini di tipo geognostico e geotecnico;
- relazione geologica;
- individuazione della tipologia strutturale e dell’organismo resistente;
- valutazione del comportamento statico e sismico dell’edificio;
- individuazione quantitativa e qualitativa della vulnerabilità sismica;
- individuazione delle strategie di intervento e stima di massima dei costi relativi.
Le verifiche di tipo strutturale, sia rispetto ai carichi verticali che alle azioni sismiche (e loro combinazioni) saranno condotte in conformità delle nuove norme NTC di cui al decreto del ministero delle Infrastrutture del 17 gennaio 2018 e degli ulteriori riferimenti normativi che verranno emessi (circolare esplicativa) durante lo svolgimento dell’incarico.
 
Per tutte le procedure da espletarsi sul portale MEPA in sede di gara sarà pubblicato il disciplinare tipo.

SOGGETTI CHE POSSONO MANIFESTARE L'INTERESSE
Possono manifestare l’interesse alla procedura di affidamento dei servizi succitati i professionisti che svolgono attività di:
  •  PROGETTISTI DI IMPIANTI ELETTRICI E/O REDAZIONE DI DICHIARAZIONI DI RISPONDENZA DI IMPIANTI ELETTRICI;
  • PROGETTISTI STRUTTURALE E/O ANALISI VULNERABILITA’ SISMICA EDIFICI CON INDICAZIONE GEOLOGO DI RIFERIMENTO;
Si specifica che lo stesso soggetto non può partecipare contemporaneamente in forma singola e in raggruppamento con altri, o come amministratore, socio, dipendente di società di ingegneria o di professionisti, pena l'esclusione dalla partecipazione alla selezione. L'esclusione è da intendersi sia del singolo soggetto, sia del raggruppamento, associazione o società di cui il soggetto costituisce parte.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Requisiti di partecipazione: i soggetti interessati alla partecipazione devono possedere i seguenti requisiti:
a. Requisiti di ordine generale:
i. assenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. 50/2016 e smi
ii. insussistenza di motivi di divieto di contrattare con la pubblica amministrazione di cui all’art. 53, comma 16-ter del D. Lgs. 165/2001e s.m.i.
b. Requisiti professionali: 
1.A) progettazione degli impianti elettrici 
L’incarico deve essere espletato da professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, con la specificazione delle rispettive qualificazioni professionali, requisiti professionali per la progettazione di impianti ai sensi comma 2 lett. a dell’art. 5 del DM 37/2008.
 1.B) progettazione delle opere di consolidamento strutturale
L’incarico deve essere espletato da professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, con la specificazione delle rispettive qualificazioni professionali, requisiti professionali per la progettazione di strutture come previsto nel regolamento per le professioni di ingegnere e architetto – R.D. n. 2537/1925 e s.m.i.
2) verifiche di vulnerabilita’ sismica
Indipendentemente dalla natura giuridica dell’Affidatario, l’incarico deve essere espletato da professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, con la specificazione delle rispettive qualificazioni professionali.
L’Affidatario dovrà comprendere al suo interno almeno le seguenti professionalità:
  • n. 1 Progettista responsabile incaricato delle verifiche sismiche con anzianità di iscrizione all’albo professionale di appartenenza di almeno dieci anni;
  •  n. 1 Geologo
c. Requisiti di capacità economico finanziaria:
Si richiede di avere realizzato, nell’ultimo triennio un fatturato minimo per prestazione analoghe per un importo medio non inferiore a € 15.000,00 (IVA esclusa) per le singole attività di interesse relative alla progettazione impianti elettrici e alla progettazione strutturale/vulnerabilità sismica. Potrà essere preso come riferimento anche l’ultimo trimestre dell’anno 2017

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
Gli operatori che intendono partecipare alla procedura di affidamento dovranno inviare apposita richiesta (v. allegato Mod. A) entro le ore 12:00 del 29 ottobre 2020 mediante posta elettronica certificata all'indirizzo: comune.favignana.tp@postecert.it indicando nell’oggetto MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INCARICHI PROFESSIONALI PER I SERVIZI DI: VULNERABILITA’ SISMICA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI – PROGETTAZIONE IMPIANTI ELETTRICI EDIFICI SCOLASTICI E PALAZZO COMUNALE - PROGETTAZIONE OPERE STRUTTURALI PER COLLOCAZIONE VANO ASCENSORE PALAZZO COMUNALE FAVIGNANA.

ULTERIORI INFORMAZIONI E SPECIFICHE
Per ulteriori informazioni, gli interessati possono rivolgersi al responsabile del procedimento di acquisizione delle manifestazione di interesse e di costituzione dell'elenco degli operatori economici: Ing. Giuseppe Alcamo — Responsabile del IV Settore — tel.: 0923.9200.48 – 47 - 49
mail: ufficiotecnico@comune.favignana.tp.gov.it
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato avviso-per manifestazione interesse per vulnerabilita` sismica.pdf 607.17 KB
Allegato istanza per avviso-per manifestazione interesse per vulnerabilitā sismica ed impianti elettrici.doc 64 KB

Categorie AVVISI

Facebook Twitter