Comune di Favignana

Al via a Favignana la rassegna letteraria "Pagine d'Estate. Autori in riva al Mare"

Pubblicata il 19/07/2019
Dal 19/07/2019 al 30/09/2019

Si chiama “Pagine d’estate. Autori in riva al mare”, la rassegna letteraria che prenderà il via a Favignana il 30 luglio per concludersi il 22 agosto, e che ospiterà sull’isola scrittori e giornalisti che presenteranno nel corso di queste settimane i loro ultimi lavori di successo. La manifestazione, organizzata dalla Libreria Galli Salve, di Maria Pia Salerno, con il patrocinio del Comune di Favignana-Isole Egadi, si svolgerà all’ex Stabilimento Florio secondo questo calendario:
 
30 luglio Alessandra Turrisi, giornalista per i quotidiani Avvenire e il Giornale di Sicilia,  presenterà il suo libro “La scelta volontaria – La storia di AIL Palermo, modello di impegno civile” assieme al dottor Giuseppe Toro, medico chirurgo specialista in Odontostomatologia e presidente di AIL Palermo. Un lavoro che parla dell'associazione AIL Palermo, che ha lasciato un segno di svolta nella cura e nell'assistenza dei malati di leucemia, linfomi e mielomi e che contiene una testimonianza del cantante Gianni Morandi.
  
6 agosto Vauro Senesi tra i vignettisti di satira politica più noti in Italia, giornalista e scrittore, presenterà il suo nuovo romanzo “Dio è tornata”, un libro umano e spirituale che racchiude un caleidoscopio di avventure tenere, buffe e drammatiche. 
 
9 agosto Lorenzo Marone, scrittore napoletano tra i più noti nel panorama italiano che collabora con “La Repubblica di Napoli” con una rubrica fissa dal titolo “Granelli”, presenterà il suo nuovo successo editoriale “Tutto sarà perfetto”, un romanzo da subito in cima alle classifiche di vendita. 
 
12 agosto Nadia Terranova, scrittrice messinese, finalista al Premio Strega, collabora con diverse testate tra cui Repubblica, e il Foglio, docente alla Scuola del libro di Roma, presenterà il suo romanzo best seller “Addio Fantasmi”, già in corso di traduzione in venticinque Paesi. 
 
17 agosto Stefania Auci, autrice di “I leoni di Sicilia”, in vetta a tutte le classifiche di vendita, la grande saga dei Florio,  racconto di una famiglia temuta e invidiata, dal forte spirito imprenditoriale e romanzo rivelazione dell'anno.
  
22 agosto Roberto Cotroneo romanziere, critico, saggista e fotografo. Tra i protagonisti della vita culturale italiana di questi trent’anni, è stato per oltre un decennio a capo delle pagine culturali dell’Espresso.  Il suo romanzo “Niente di personale” è un vero e proprio viaggio nella memoria attraverso un’epoca che ha influenzato non solo la sua formazione ma soprattutto quella di una nazione.
  
“Gli incontri letterari e con gli autori fanno parte delle tradizioni estive dell’isola – dice il sindaco Giuseppe Pagoto –. Aspettiamo a Favignana quanti volessero godere di questi momenti di ascolto, riflessione e confronto, qualificando la bella stagione, oltre che con il relax legato alle bellezze naturalistiche e al nostro mare, anche con la cultura, come da sempre le nostre Isole si propongono di fare”.
 
"Anche quest'anno Favignana ospita una rassegna letteraria che propone autori di chiara fama - dice l'assessore alla Cultura Giusi Montoleone -. Abbiamo lavorato con attenzione  affinché chi popola le nostre Egadi nel periodo estivo, e naturalmente anche i residenti che vi abitano tutto l'anno, potessero fruire di incontri di prestigio che spaziano su vari argomenti. Invitiamo tutti a seguire la rassegna a partire dal 30 luglio".
 
“In un territorio come quello di Favignana, dove il turismo e la cultura sono pilastri fondamentali della vita sull’isola – dice Maria Pia Salerno - sono orgogliosa di mettere a disposizione la mia esperienza non solo di libraia ma anche di organizzatrice di incontri letterari (spesso in collaborazione con le scuole del territorio). Gli autori che parteciperanno non sono stati scelti a caso: ho deciso di dare alla rassegna un taglio culturale a 360 gradi, partendo dal sociale, continuando con l’introspezione, la spiritualità, la satira, la storia locale e non solo, così da poter dare più ampi spunti di meditazione e dibattito. Invito residenti e turisti a partecipare, per regalarci, assieme, delle serate ricche di emozioni e riflessioni”.
Tutti gli incontri avranno inizio alle ore 21.30.


Facebook Google+ Twitter