Comune di Favignana

Prende il via oggi il Carnevale alle Isole Egadi

Pubblicata il 27/02/2019
Dal 27/02/2019 al 31/03/2019

Dopo settimane di preparativi per i festeggiamenti del Carnevale alle Isole Egadi, stanno per entrare nel vivo le manifestazioni che la macchina organizzatrice ha definito, anche quest’anno, nei dettagli. Si tratta di un programma ricco di iniziative per l’Arcipelago, in grado di intrattenere con il massimo del divertimento sia la popolazione locale, con una particolare attenzione rivolta ai bambini, che i visitatori - ogni anno più numerosi - che vorranno trascorrervi qualche giornata all’insegna dell’allegria, invogliati anche dalla promozione effettuata dalla Liberty Lines - dal 28 febbraio al 10 marzo – che, come per il periodo natalizio, applicherà uno sconto del 50 per cento a quanti sceglieranno le Isole per il Carnevale.
Dal 27 febbraio al 5 marzo, grazie al Comitato Carnevale Favignana, al Comitato Carnevale Marettimo – che si avvale del contributo della Parrocchia Maria SS delle Grazie – e del Comune di Favignana – Isole Egadi, si svolgeranno le varie iniziative dedicate ad adulti, anziani e bambini, con serate all’insegna della musica e del divertimento sia al Palatenda, per Favignana, che all’Oratorio Parrocchiale per Marettimo.
Questo, nel dettaglio, il programma per le Isole:
A Favignana si comincia Mercoledì 27 febbraio quando le manifestazioni entreranno nel vivo alle ore 09 alla Scuola Elementare con l’animazione per i bambini, e proseguirà alle ore 11 alla Scuola dell’Infanzia.
Giovedì 28 alle ore 10 in piazza Matrice La Maschera della Scuola; alle ore 16 al Palatenda il Carnevale dei più piccoli e zucchero filato per tutti e alle ore 20 al Centro Sociale “I Fenomeni” Serata di ballo liscio con degustazione di chiacchiere  a cura del Centro “I Fenomeni”.
Venerdì 1 marzo alle ore 16 al Palatenda il Carnevale dei più piccoli e merenda per tutti.
Sabato 2 marzo alle ore 16 al Palatenda ancora il Carnevale dei più Piccoli con la premiazione della Maschera più bella e alle ore 22 al Palatenda Serata danzante..
Domenica 3 marzo alle ore 15.30 in piazza Europa Sfilata di Carri Allegorici e pomeriggio danzante e alle ore 22 Serata Danzante al Palatenda.
Lunedì 4 marzo alle ore 16 in piazza Europa Sfilata di Carri allegorici con Giochi e animazione e alle ore 22 al Palatenda Serata danzante.
Infine martedì 5 marzo alle ore 17 in Pazza Europa Matrice Sfilata di carri allegorici, a seguire panini con salsiccia e alle ore 22 il Gran Finale al Palatenda con la Serata danzante.
A Levanzo è in programma domenica 3 marzo alle ore 10.30 una giornata di animazione per i più piccoli.
Marettimo giovedì 28 febbraio si comincia alle ore 10.30 con l’animazione per i bambini della scuola e una “Dolce sorpresa”; alle ore 17.30 i “Mascarati” per le vie del paese a alle ore 19 la degustazione di salsiccia all’Oratorio parrocchiale.
Venerdì 1 marzo alle ore 21 Degustazione di chiacchiere all’Oratorio parrocchiale con Ingresso rigorosamente in maschera e premiazione del costume più originale;
Sabato 2 marzo Sfilata di carri allegorici per le vie del paese con gruppi in maschera a partire dalle ore 16 con il seguente tragitto: Via Telegrafo, Piazza Scalo Nuovo, Corso Umberto, Scalo Vecchio, Scalo di Mezzo, Piazzetta Scalo Nuovo, Corso Umberto, con raduno lungo tutto Corso Umberto. Alle ore 21 animazione e degustazione sui carri.
Domenica 3 marzo alle ore 10.30 Festa in maschera per i più piccoli all’Oratorio parrocchiale; alle ore 16.30 Sfilata di carri allegorici e consegna targhe di partecipazione, e alle ore 21 degustazione all’Oratorio parrocchiale.
Lunedì 4 marzo alle ore 21 animazione e degustazione.
 Martedì 5 marzo alle ore 16.30 chiusura del Carnevale con “U Nannu e a nanna”.
Tutti i pomeriggi all’Oratorio Parrocchiale, giochi gonfiabili e zucchero filato per i bambini.
“Anche quest’anno ci siamo divertiti a mettere in campo una squadra per organizzare il Carnevale – dice Paolo Ritunno, presidente del Comitato Carnevale Favignana – La manifestazione è arricchita dalle classica “sasizzata”, poi ci sono i carri allegorici e le sfilate, i giochi, cui invitiamo tutti ad aderire e partecipare, e tante foto che verranno scattate in piazza per conservare questi momenti di allegria per i più piccoli ma anche per gli adulti. Vi aspettiamo numerosi”.
Soddisfatti dell’organizzazione anche a Marettimo, dove il presidente del Comitato, Mario Poma, dice: “Rispetto allo scorso anno abbiamo pensato a qualche divertimento in più per i bambini. Saranno sei giornate e per i sei carri abbiamo coinvolto circa cento persone. Vogliamo che anno dopo anno la manifestazione cresca e per questo speriamo di aver dato il meglio delle nostre energie”.


Facebook Google+ Twitter